Pelliccia: origini e storia

0
37
pelliccia donna foto

Pelliccia: origini e storia nel post a cura di Moda Strega

Bentrovati su Moda Strega, il sito dedicato alla moda donna, con tutte le ultime tendenze dedicate al mondo del fashion e del lifestyle. Per il post di oggi vogliamo parlarvi di uno dei capi più amati dalle donne, che ogni anno fa capolino in inverno: stiamo parlando della pelliccia, che rispetto al passato oggi si fa ecologica per non fare del male agli animali, ma che allo stesso tempo rimanendo fedele al concetto di fashion trend.

Benvenute sul nostro portale!

Origini e Storia

La pelliccia è un capo di abbigliamento che ha origini davvero antiche: infatti già al tempo dell’uomo preistorico uomini e donne indossano pelli di animale per proteggersi dal freddo.

uomo preistorico con pelli animale

I popoli più evoluti attribuivano la tradizione di indossare le pellicce alle divinità greche. Infatti, secondo diversi racconti, Eracle era ricoperto dalla pelle di leone, Dioniso dalla pelle di cerbiatto e Zeus ed Atena dalla pelle caprina.

Nel corso dei secoli, le popolazioni della Terra continuarono ad indossare le pelli di animale e molti ancora oggi le indossano, chi per tradizione, chi per moda.

Col passare degli anni, la pelliccia è diventata un capo di abbigliamento sempre più diffuso, soprattutto nelle classi sociali più agiate perchè rappresentava il lusso e lo sfarzo.

Le varianti della pelliccia animale

La pelliccia, in passato, era realizzata dalla lavorazione di pelle di animale, in particolare del visone, del chinchilla, della volpe. Ma con il passare degli anni, fortunatamente, questa pratica è diminuita sempre di più fino ad arrivare alla lavorazione della pelliccia sintetica o ecologica.

Il termine pelliccia ecologica indica un tessuto che è simile alla pelliccia di animale ma che a differenza di quest’ultima è prodotta con fibre naturali (cotone), artificiali (viscosa) e sintetiche (acrilico e modacrilico). Questo capo è colorato e stampato per somigliare il più possibile ai manti naturali e vengono utilizzati colori di fantasia che seguono le tendenze della moda.

Se è effettuata con il cotone può essere nominata ecologica. Se derivata da materiali sintetici si tratta invece di pelliccia sintetica.

Questi due tipi di pelliccia nascono negli anni ’60 con lo scopo di sostituire le pellicce animali.

Ci sono diverse motivazioni alla base di questa decisione:

  • La prima è sicuramente di origine animalista, a causa delle condizioni in cui versano gli animali. Lo scopo è soprattutto condannare aspramente la caccia delle specie selvatiche;
  • In secondo luogo, la lavorazione delle pellicce di origine animale ha un forte impatto sull’ambiente e causa tantissimo inquinamento;
  • C’è anche una ragione economica, perchè le pellicce sintetiche o ecologiche sono molto più economiche ed accessibili rispetto a quelle di origine animale;

In Italia l’utilizzo della pelliccia sintetica o ecologica è iniziato intorno al 1963, per la confezione di capi d’abbigliamento, borse e calzature.

Rapidamente, questa variante si è diffusa tra donne adulte ma anche tra le più giovani.

Ad oggi, la pelliccia è uno dei capospalla più utilizzati nella stagione fredda, elegante ma allo stesso tempo molto versatile ed estremamente comoda.

pelliccia da donna foto

Consigli utili per scegliere una pelliccia elegante

La pelliccia elegante è sicuramente la variante più diffusa e ce ne sono di diversi tipi. Prima di tutto, bisogna scegliere però il modello e la colorazione.

Il modello più elegante è sicuramente la variante lunga, con bottoni interni o preferibilmente aperta. Ma è adatto anche il modello più corto, richiudibile con i bottoncini.

La scelta del colore è totalmente soggettiva, ma ovviamente bisogna abbinare il resto dell’outfit al capospalla prescelto. Il colore più in voga ultimamente è il marrone o il nero, ma è molto carino anche il bianco.

Una gonna a tubino nera, una camicetta bianca velata ed un paio di tacchi alti si abbineranno perfettamente ad una pelliccia di colore nero o marrone, che renderà il vostro look elegante e raffinato.

Per l’acquisto dei vostri capi di pelliccia ecologica o sintetica, è meglio rivolgersi a brand come ad esempio Zara, Mango, Asos, Dorothy Perkins, ONLY e molti altri.

pelliccia foto

 

Il nostro post dedicato alla pelliccia termina qui. Alla prossima da Moda Strega!