Lifting, tipologie e perchè farlo

0
308
lifting

Lifting tutto quello che c’è da sapere nel post a cura di Moda Strega

Il lifting è l’intervento di chirurgia estetica che viene spesso scelto dalle donne per donare al proprio viso un aspetto ringiovanito.

Cos’è il lifting e come funziona?

Ecco tutto quello che c’è da sapere nel nuovo post dedicato alla sezione Beauty a cura di Moda Strega!

Cos’è il lifting?

Quando si parla di lifting, ci si riferisce al trattamento chirurgico che consente di eliminare le rughe ed altri segni del tempo soprattutto dal proprio viso e dal collo.

Questo trattamento è chiamato anche ritidectomia, lift facciale oppure ritidoplastica. 

Sempre più spesso donne, ma al giorno d’oggi anche uomini, decidono di fare questo intervento di medicina estetica perché desiderano vedere di nuovo il proprio corpo giovane, privo di rughe e più tonico. 

Vantaggi del lifting

Numerosi sono i vantaggi del lifting: ma quali sono? Vediamoli qui di seguito:

  • Eliminare le rughe che si formano intorno agli occhi, sulla fronte e nella zona tra la bocca e il naso;
  • Rimodellare i tessuti e i muscoli al fine di contrastare il rilassamento del volto;
  • Donare di nuovo volume nella zona delle guance;

Il lifting è un vero e proprio intervento chirurgico e per tale motivo deve essere eseguito solo da medici chirurgici che sono specializzati. 

Il lifting viene eseguito tramite un’anestesia locale e le incisioni vengono praticate nelle pieghe cutanee oppure in prossimità delle aree dove bisogna agire. Per quanto concerne invece le cicatrici, è necessario precisare che non saranno visibili.

L’intervento può essere effettuato in circa 30 o 40 minuti, quando si tratta di operazioni semplici, invece, per interventi più complessi, la durata può essere anche di 2 o di 3 ore.

Lifting: chi può farlo?

Il lifting è consigliato soprattutto alle persone che hanno un età compresa tra i 40 e i 70 anni. Per i pazienti più giovani si consiglia invece di procedere con alcuni trattamenti meno invasivi. 

Prima di fare l’intervento è necessario un confronto con un medico professionista.

Lo specialista in questi casi valuterà anche il grado di elasticità della pelle.

Tipologie di lifting

Quali sono le tipologie di lifting maggiormente richieste? Sono indicate di seguito:

  • Lifting del volto – questo intervento chirurgico è il più richiesto perché consente di far ringiovanire il volto intero, ovviamente senza alterare i tratti caratteristici;
  • Lifting della fronte e del sopracciglio – questo tipo di lifting permette di eliminare le rughe sia dalle sopracciglia che dalla fronte. Grazie a questo trattamento si eviterà il cedimento della pelle in questa parte del volto;
  • Lifting del collo – molto richiesto è anche il lifting del collo che permette di distendere la pelle. Attraverso il trattamento viene rimosso il tessuto adiposo localizzato;
  • Lifting del terzo medio del volto – questo trattamento permette di ridare pienezza e tono sia alle guance che agli zigomi, che con il passare del tempo possono cedere e svuotarsi.

Esistono infine anche altre forme di lifting. Ultimamente molto richiesto è il lifting del seno, noto anche come mastopessi, e il lifting dei glutei, che sono praticati con soprattutto con il passare dell’età. 

Il nostro post dedicato alla pratica del lifting, termina qui. Consigliamo comunque sempre di rivolgersi ad uno professionista affermato per evitare qualunque problema legato all’intervento. Alla prossima con i consigli di bellezza a cura di Moda Strega!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui