Pilates: benefici per la salute ed esercizi principali

0
97
pilates

Pilates: benefici per la salute ed esercizi principali, nel post a cura di Moda Strega

Fare attività fisica è molto importante, sia per la salute fisica che quella mentale. Uno dei corsi fitness più apprezzati, dal punto di vista dei benefici, è senz’altro il Pilates.

Il Pilates è una forma di esercizio che si concentra sulla forza, la flessibilità e la consapevolezza del proprio corpo, progettata per sviluppare armoniosamente il corpo e la mente. Sviluppato all’inizio del XX secolo da Joseph Pilates, questo metodo è oggi riconosciuto per i suoi numerosi benefici sulla salute e sulla forma fisica.

Scopriamo insieme quali sono i principali benefici del Pilates e alcuni esercizi fondamentali per iniziare con questa attività. Bentornati sul nostro portale!

Benefici per la salute

Iniziamo subito dai benefici del Pilates.

  1. Miglioramento della postura: il Pilates enfatizza l’allineamento corretto del corpo e il rafforzamento dei muscoli posturali, contribuendo a migliorare la postura e a ridurre il dolore alla schiena.
  2. Incremento della forza muscolare: quest’attività si concentra sul rafforzamento dei muscoli ‘core’, ovvero quelli addominali e della zona lombare, ma coinvolge anche altri gruppi muscolari, per un allenamento completo.
  3. Aumento della flessibilità: gli esercizi di stretching sono una componente fondamentale del Pilates, aiutando ad aumentare la flessibilità e a ridurre il rischio di infortuni.
  4. Miglioramento dell’equilibrio e della coordinazione: attraverso la concentrazione e il controllo dei movimenti, il Pilates migliora l’equilibrio e la coordinazione, elementi essenziali per il benessere quotidiano.
  5. Riduzione dello stress: l’attenzione alla respirazione e la concentrazione richiesta durante la pratica aiutano a rilassare la mente e a ridurre lo stress e l’ansia.
  6. Prevenzione e recupero da infortuni: il Pilates è spesso raccomandato come forma di riabilitazione per la sua capacità di rafforzare il corpo in modo equilibrato, prevenendo futuri infortuni.

Pilates: esercizi principali

Adesso vediamo insieme gli esercizi principali legati del Pilates.

  1. The Hundred: posizionati supino, solleva le gambe in posizione a tavola (o più in alto per un livello meno avanzato), solleva la testa e le spalle da terra e inizia a muovere le braccia su e giù vigorosamente, respirando profondamente per un totale di 100 conteggi.
  2. The Roll-Up: da supino, con le gambe estese e le braccia sopra la testa, respira e inizia a “srotolare” la colonna vertebrale da terra, estendendoti verso le punte dei piedi, espirando. Ritorna lentamente nella posizione iniziale.
  3. Single Leg Stretch: sdraiato sulla schiena, piega un ginocchio verso il petto, tenendolo con entrambe le mani. Estendi l’altra gamba a pochi centimetri da terra. Scambia le gambe in modo fluido, “ciclando” per 10-15 ripetizioni per gamba.
  4. Criss-Cross: partendo dalla posizione supina, posiziona le mani dietro la testa senza intrecciarle. Porta il gomito destro verso il ginocchio sinistro piegato mentre l’altra gamba si estende. Alterna i lati in un movimento di torsione per lavorare sugli obliqui.
  5. Plank: posizionati in posizione di plank con i gomiti sotto le spalle e il corpo in una linea retta dalle spalle ai talloni. Mantieni la posizione per 30 secondi a un minuto, mantenendo una respirazione controllata.

Conclusioni

Il Pilates offre un approccio olistico all’esercizio fisico, che non solo migliora la forma fisica ma contribuisce anche al benessere mentale.

Attraverso la pratica regolare, è possibile ottenere un corpo più forte, più flessibile e più equilibrato, migliorando al contempo la salute generale e la qualità della vita.

Che tu sia un principiante o un atleta esperto, incorporare il Pilates nella tua routine può portare benefici duraturi per mente e corpo. Alla prossima con gli approfondimenti legati al Beauty, a cura di Moda Strega!